F1, GP Turchia: Verstappen torna leader nella classifica piloti, con 6 punti di vantaggio su Hamilton

Nella giornata di Bottas, è Max Verstappen a tornare leader del Mondiale, dopo il secondo posto conquistato ad Istanbul alle spalle del finlandese. Sono solo sei i punti di distanza tra lui e il rivale per il titolo Hamilton, quinto nel finale e arrabbiatissimo con il suo team.

Max, una gara da pilota maturo

Non ha esagerato, oggi, Max Verstappen. L’olandese, scattato secondo, ha capito sin dalle prime battute che non ce n’era per andare a prendere Bottas. Proprio per questo, ha impostato la sua gara sul raccogliere il massimo del risultato, cioè il secondo posto. Obiettivo raggiunto con successo, anche grazie al lavoro del team.

Al 36° giro è stato richiamato ai box per montare gomme intermedie nuove, dal momento che il set di partenza era totalmente usurato. Con il secondo treno, Verstappen si è trovato in difficoltà con il grip al posteriore; nonostante questo, il secondo posto è stato protetto anche dall’ottima prestazione di Perez, che ha mostrato tutta la sua grinta nel difendersi dagli attacchi di Hamilton.

Una seconda posizione importante in ottica campionato, soprattutto tenendo conto di come si era messo il weekend. Le Mercedes, infatti, sono sembrate superiori a partire dal venerdì, e oggi Bottas ha messo a frutto questa condizione di superiorità. Verstappen e la Red Bull hanno ottenuto il massimo, correndo esattamente come si conviene ad un team che sta lottando per il Mondiale.

La rabbia di Lewis

Se Verstappen ha sei punti di vantaggio su Hamilton, le ragioni sono da ricercare anche nella gara non troppo brillante dell’inglese. Partendo undicesimo, il pilota di Stevenage ha dovuto impostare una prima frazione di gara tutta all’attacco, trovandosi però davanti uno Tsunoda difficile da superare. Lewis ha avuto la meglio sul giapponese dopo alcuni giri in cui non era riuscito a trovare lo spunto, con una manovra da campione alla curva 3.

Quando gli altri piloti si sono fermati ai box per cambiare le gomme intermedie, Lewis ha tirato dritto, portandosi in seconda posizione alle spalle di Bottas. A questo punto, l’inglese avrebbe preferito continuare senza fermarsi, giocandosi il tutto per tutto. Il muretto però non era dello stesso avviso, e al giro 51 Hamilton è stato richiamato per montare un nuovo set di intermedie.

Proprio per questo si è scatenata la sua rabbia, prima via radio e poi ai box; Lewis, infatti, essendo costretto a fermarsi, avrebbe preferito montare un set di slick morbide. Il team non lo ha accontentato, e questo non gli ha concesso di provare ad attaccare Leclerc davanti a lui e Perez per il podio.

Sei gare, sei punti: la sfida continua, più accesa che mai. Ogni punto conta, in una sfida così tirata, e oggi entrambi i team hanno mostrato di poter puntare a entrambi i titoli. Vedremo come finirà; appuntamento tra due settimane ad Austin.

GP TURCHIA F1 2021 ORDINE D'ARRIVO - Domenica 10 Ottobre 2021 
Pos     Nr      Pilota 	        Team 	       Tempo/Gap
1	77	V. Bottas 	Mercedes		
2	33	M. Verstappen 	Red Bull	+ 14"584	
3	11	S. Perez 	Red Bull	+ 33"471	
4	16	C. Leclerc 	Ferrari 	+ 37"814	
5	44	L. Hamilton 	Mercedes	+ 41"812	
6	10	P. Gasly 	AlphaTauri	+ 44"292	
7	4	L. Norris 	McLaren 	+ 47"213	
8	55	C. Sainz 	Ferrari 	+ 51"526	
9	18	L. Stroll 	Aston Martin	+ 82"018	
10	31	E. Ocon         Alpine  	+ 1 giro	
11	99	A. Giovinazzi 	Alfa Romeo	+ 1 giro	
12	7	K. Raikkonen 	Alfa Romeo	+ 1 giro	
13	3	D. Ricciardo 	McLaren 	+ 1 giro	
14	22	Y. Tsunoda 	AlphaTauri	+ 1 giro	
15	63	G. Russell 	Williams	+ 1 giro	
16	14	F. Alonso 	Alpine  	+ 1 giro	
17	6	N. Latifi 	Williams	+ 1 giro	
18	5	S. Vettel 	Aston Martin	+ 1 giro	
19	47	M. Schumacher 	Haas    	+ 2 giri	
20	9	N. Mazepin 	Haas    	+ 2 giri
CLASSIFICA PILOTI F1 2021
1	M. Verstappen	Red Bull	262,5
2	L. Hamilton	Mercedes	256,5
3	V. Bottas	Mercedes	177
4	L. Norris	McLaren 	145
5	S. Perez	Red Bull	135
6	C. Sainz	Ferrari 	116,5
7	C. Leclerc	Ferrari 	116
8	D. Ricciardo	McLaren 	95
9	P. Gasly	AlphaTauri	74
10	F. Alonso	Alpine  	58
11	E. Ocon 	Alpine  	46
12	S. Vettel	Aston Martin	35
13	L. Stroll	Aston Martin	26
14	Y. Tsunoda	AlphaTauri	18
15	G. Russell	Williams	16
16	N. Latifi	Williams	7
17	K. Raikkonen	Alfa Romeo	6
18	A. Giovinazzi	Alfa Romeo	1
19	M. Schumacher	Haas    	0
20	N. Mazepin	Haas    	0

CLASSIFICA COSTRUTTORI F1 2021
1	Mercedes	433,5
2	Red Bull	397,5
3	McLaren 	240
4	Ferrari 	232,5
5	Alpine  	104
6	AlphaTauri	92
7	Aston Martin	61
8	Williams	23
9	Alfa Romeo	7
10	Haas    	0

GP TURCHIA F1 2021 – VIDEO

GP TURCHIA F1 2021 – FOTO

[See image gallery at www.circusf1.com]

L’articolo F1, GP Turchia: Verstappen torna leader nella classifica piloti, con 6 punti di vantaggio su Hamilton proviene da .