GP Portogallo F1 2020: Orari TV Sky e TV8, programma e diretta web

La Formula 1 si appresta a tornare in pista e dato che quest’anno erano in programma delle piste inedite, il Circus più veloce del mondo ha comunque voluto regalare ai tifosi una pista nuova, ovvero quella di Portimao, dove questa domenica si disputerà il Gran Premio del Portogallo F1 2020.

GP PORTOGALLO F1 2020: ORARI TV

Il Gp del Portogallo F1 2020 sarà trasmesso interamente dalle reti Sky, in diretta e in esclusiva per gli abbonati Sky Sport. Qualifiche e gara saranno visibili poi in chiaro, anche se in differita, sul canale TV8.

Tuttavia potrete seguire la nostra diretta su CircusF1, dove avrete a disposizione tutti i tempi (Live Timing), il commento (scritto e in audio, grazie alla web radio LiveGp), le classifiche aggiornate minuto per minuto, le foto e molto altro.

VENERDI' 23 OTTOBRE 2020
ORA ITALIANA   | Evento          | Diretta TV*     | Diretta Web 
12:00 - 13:30  | Prove Libere 1  | SKY Sport F1 HD | CircusF1 LIVE
16:00 - 17:30  | Prove Libere 2  | SKY Sport F1 HD | CircusF1 LIVE
* Prove Libere 1 e 2: nessuna differita su TV8

SABATO 24 OTTOBRE 2020
ORA ITALIANA  | Evento           | Diretta TV*     | Diretta Web    
12:00 - 13:00 | Prove Libere 3   | SKY Sport F1 HD | CircusF1 LIVE 
15:00 -       | Qualifiche       | SKY Sport F1 HD | CircusF1 LIVE
* Qualifiche: differita TV8 ore 18.00. Prove Libere 3: nessuna differita su TV8

DOMENICA 25 OTTOBRE 2020
ORA ITALIANA  |  Evento          | Diretta TV*     | Diretta Web 
15:10 -       |  Gara            | SKY Sport F1 HD | CircusF1 LIVE
* differita su TV8 alle 18:00

GP PORTOGALLO F1 2020: LA DIRETTA WEB, GRAZIE AL NOSTRO LIVE

Anche quest’anno potrai seguire gratis e in tempo reale su CircusF1 la diretta di prove libere, qualifiche e gara con aggiornamenti in real time su ciò che avviene in pista e non solo.

GP PORTOGALLO F1 2020: IL CIRCUITO

Nome Circuito: Autodromo Internacional do Algarve
Località: Portimao, Portogallo
Lunghezza: 4.653m
Numero di curve: 15
Giri: 66 con un totale di 306,826 km
Primo GP: 1958

GP PORTOGALLO F1 2020: LE CARATTERISTICHE DELLA PISTA

Essendo completamente inedita per la Formula 1, le vetture dovranno girare tanto fin dal venerdì alla ricerca del setup ottimale, ma soprattutto sarà interessante vedere il comportamento di queste auto su questa pista ricca di saliscendi.

Il primo settore è caratterizzato da due lunghissimi rettilinei e  curva 3 sembra molto favorevole ai sorpassi. Il secondo settore presenta subito un tornantino stretto (curva 5), ma successivamente ha tutte curve abbastanza veloci e questo settore rappresenterà sicuramente la chiave per fare la differenza nel tempo di qualifica. Infine il terzo settore presenta principalmente curve di percorrenza e il lungo curvone finale mostrerà sicuramente accelerazioni laterali impressionanti.

La zona DRS sarà soltanto sul rettilineo principale, ma essendo molto estesa potrebbe avere un effetto molto importante.

GP PORTOGALLO F1 2020: LE SCELTE DI PIRELLI

Per questa pista inedita, la Pirelli ha deciso di portare le mescole più dure della gamma, quindi vedremo in pista le gomme: C1 (Hard-Fascia bianca); C2 (Medium-Fascia gialla) e C3 (Soft-Fascia rossa).

Questa volta però ci sarà un cambiamento in quanto i piloti avranno a disposizione per tutto il week-end ben: 3 set di Hard, 3 set di Medium e 7 set di Soft, quindi una Hard in più e una Soft in meno e vedremo se questo avrà delle ripercussioni sulle strategie.

GP PORTOGALLO F1 2020: ALBO D’ORO*

Maggior numero di Vittorie per pilota: Alain Prost e Nigel Mansell (3)
Maggior numero di Vittorie per team:  Williams (6)
Maggior numero di Pole-Position per pilota: Ayrton Senna (3)
Maggior numero di Pole-Position per team: Williams (5)
Maggior numero di Podi per pilota: Alain Prost (7)
Maggior numero di Podi per team: Williams (13)

(*) Le statistiche riguardano il Gran Premio d’Australia che si è disputato a: Boavista (1958; 1960); Monsanto (1959); Estoril (1984-1996).

GP PORTOGALLO F1 2020: CURIOSITA’

Il Gran Premio del Portogallo è stato vinto soltanto da piloti che nella loro carriera sono riusciti a classificarsi nelle prime tre posizioni di una classifica generale, infatti hanno vinto: Prost, Mansell, Brabham, Senna, Schumacher, Hill e Villeneuve che sono stati campioni del mondo, Moss, Patrese Coulthard, che sono stati vicecampioni del mondo e Berger che come miglior risultato mondiale ottenne un terzo posto. Stesso discorso può essere fatto per le Pole-Position.

Delle 16 gare disputate in Portogallo, ben 8 volte ha vinto un pilota partito dalla Pole-Position, 5 volte ha vinto chi partiva secondo, 2 volte ha vinto chi partiva terzo e soltanto Michael Schumacher è riuscito a vincere partendo dal 6° posto nel 1993.

L’articolo GP Portogallo F1 2020: Orari TV Sky e TV8, programma e diretta web proviene da .