F1, Bottas fa l’anti-Hamilton ma… solo a parole!

Valtteri Bottas fa l’anti Lewis Hamilton ma per il finlandese per ora lo ha fatto e lo fa solo a parole in quanto i fatti parlano d’altro!

Da due anni a questa parte Valtteri Bottas sta cercando di cambiare il suo approccio psicologico alle gare per tentare l’assalto all’illustre Lewis Hamilton in chiave titolo mondiale ma di risultati, in tal senso, se ne vedono pochi. Al di là delle prestazioni sul giro secco, infatti, per intensità mentale, regolarità di rendimento e cattiveria agonistica il finlandese continua a non reggere il confronto con il team mate. Alla distanza, infatti, vince sempre Hamilton, e anche di tanto. Eppure il buon Valtteri ci crede ancora. L’ultima dichiarazione di forte autostima l’ha sparata alla stampa nel post Gp dell’Eifel, nonostante un brutto errore in frenata alla prima curva in cui ha perso la leadership della corsa.

Svarione questo, impensabile per chi vuole battere ‘Hammer’. Poi è venuto il ritiro per cause non sue a compromettergli definitivamente la gara. “Devo credere di essere un pilota migliore di Hamilton – ha affermato convinto Bottas – e ovviamente credo che quando sono al meglio so che posso essere migliore di lui. Sono contento delle mie prestazioni in questo campionato, nonostante abbia vinto solamente due volte contro le sette di Lewis. Rispetto agli anni scorsi penso di avere compiuto passi in avanti. A livello di ritmo gara direi di avere fatto davvero bene, anche per questo vedo un bilancio positivo”.

Sono due anni che esprime sostanzialmente questi concetti su di sé salvo poi essere smentito puntualmente dalla realtà agonistica. Finora i fatti dicono che soltanto in prova è riuscito a reggere il confronto con Hamilton, dove spesso è stato anche più rapido. Ma in gara, dove il risultato conta davvero, le cose cambiano. Affidiamoci ai riscontri in termini numerici che, in questo caso, parlano chiaro: nel 2019 il confronto Hamilton-Bottas in prova è stato 13-8 a favore del campione inglese mentre quest’ultimo ha vinto 11 volte contro i 4 Gp del compagno. Nel 2020, finora, Lewis batte Valtteri 8 a 3 in qualifica e ha vinto già 7 gare. Bottas soltanto 2. Giudicate voi.

L’articolo F1, Bottas fa l’anti-Hamilton ma… solo a parole! proviene da .